Regole della struttura

La Casa di Cura Sant’Anna richiede l’osservanza di alcune regole, atte a garantire la massima qualità nell’erogazione dei servizi e favorire la riabilitazione del paziente psichiatrico.

  1. Durante l’orario della terapia è necessario rimanere in camera per poter consentire la somministrazione dei farmaci. Gli orari in cui viene somministrata la terapia sono i seguenti: h. 8:00h. 13:00, h. 20:00, h. 22:00;
  2. L’orario in cui i parenti possono portare oggetti personali/cambi/soldi/sigarette è autorizzato tutti i giorni dalle ore 14 alle ore 17;
  3. Le visite PARENTI potranno essere effettuate previo appuntamento telefonico, da concordare con il reparto;
  4. Le attività riabilitative hanno priorità assoluta;
  5. È severamente vietato uscire fuori dalla Clinica;
  6. È vietato farsi recapitare pacchi da corrieri esterni se non autorizzati dall’Equipe e confermati dall’Educatore;
  7. È ASSOLUTAMENTE VIETATO fumare in camera, in bagno e nel reparto;
  8. È assolutamente vietato bere o tenere bevande alcoliche;
  9. Non è consentito tenere in camera oggetti taglienti, farmaci, contenitori in vetro ed eventuali detersivi;
  10. È vietato entrare nelle camere degli altri Pazienti per questioni igieniche e di privacy;
  11. È consigliabile non parlare dei motivi del ricovero con gli altri degenti;
  12. È assolutamente vietato scambiarsi effusioni ed intrattenere comportamenti a scopo sessuale con altri degenti. Ad ogni comportamento ritenuto dall’equipe non consono, seguiranno immediate dimissioni;
  13. Non è consentito portare dall’esterno cibi freschi e necessitanti di conservazione in frigorifero (es. prosciutti, formaggi e frutta). Consentiti solo alcuni alimenti secchi a lunga conservazione (cracker, biscotti, fette biscottate);
  14. Per evitare furti è preferibile far custodire il proprio denaro in Ufficio Accettazione;
  15. Non è consentito prestare soldi/sigarette od oggetti personali ad altri degenti;
  16. Spegnere la TV, PC e cellulari entro le ore 23:00, per evitare di disturbare gli altri degenti e favorire il ritmo sonno/veglia fisiologico;
  17. E’ ASSOLUTAMENTE VIETATA la registrazione e la pubblicazione e/o diffusione in qualsiasi forma di materiale audio, video o fotografico dei Pazienti e dei locali della Struttura su qualsiasi tipo di Social Network.